PostHeaderIcon Affido condiviso, rimborso spese straordinarie, addebito nella separazione - giurisprudenza

Con la sentenza N. 10174/2012 la Corte di Cassazione ha ribadito che la parità genitoriale costituisce il fondamento dell’affido condiviso, nell’ambito del quale i genitori hanno lo stesso potere e peso decisionale e le stesse responsabilità. Ne consegue che, qualora una decisione importante per il futuro del minore sia stata assunta unilateralmente, le spese conseguenti dovranno essere affrontate in toto da quel genitore che non abbia coinvolto l’altro nel processo decisionale. La Corte ha, pertanto, ritenuto legittimo il comportamento del padre che, a fronte della scelta unilaterale della madre di avviare il comune figlio ad una scuola privata, si era rifiutato di rimborsarle il costo della retta nonché le spese per la divisa scolastica e per i libri, sul presupposto di non essere stato preventivamente consultato e, quindi, di non essere stato posto nella condizione di pronunciarsi in merito all’opportunità di tale scelta. La massima sottolinea, ancora una volta, la necessità della collaborazione tra genitori nell’interesse della prole, collaborazione che, nella prassi, può sollecitarsi mediante l’impiego della formula secondo la quale “le spese straordinarie devono essere preventivamente concordate e comunque giustificate”.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Incostituzionale l'obbligatorietà della mediazione civile: la Corte costituzionale si è pronunciata

La redazione (vedi tutti i nostri contributi sulla mediazione) aveva espresso parere negativo sulla mediazione civile ed anticipato il giudizio di illegittimità sotto il profilo costituzionale. Si impongono ora brevi note di chiarimento: si era precisato che questa normativa favoriva in particolare il sistema bancario poiché, essendo questa figura statuita dal legislatore come “condizione di procedibilità dell’azione civile”, senza il previo ricorso alla mediazione, con i rispettivi oneri, non era possibile adire il giudice civile.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Il reato di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice

Seppure inquadrata tra i reati contro l’amministrazione della giustizia, anche la fattispecie delittuosa di cui all’art. 388 c.p. può trovare applicazione nell’ambito familiare.

La pena della reclusione fino a tre anni o della multa da euro 103 ad euro 1.032 si applica, difatti, a chi elude l’esecuzione di un provvedimento del giudice civile che concerna l’affidamento di minori (co. 2).

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare

L’art. 570 c.p. prevede tre autonome fattispecie di reato, tutte inerenti alla violazione degli obblighi derivanti dallo status di coniuge o di genitore.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Avvocati e compensi professionali - parametri e tariffe forensi del Ministero della Giustizia

La bozza di regolamento contenente i parametri per la liquidazione giudiziale dei compensi dei professionisti e redatta dal Ministero della Giustizia potrebbe a breve entrare in vigore.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Risultati esame avvocato Milano 2011/2012 - pubblicazione esiti

Pubblicati anche i risultati dell'esame di avvocato tenutosi a Milano lo scorso dicembre 2011. Di seguito il link alla pagina contenente la lista di tutti i risultati ad oggi disponibili: risultati esame avvocato 2011

In bocca al lupo agli aspiranti avvocato milanesi!

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Risultati esame avvocato 2011-2012 - Corte d'Appello di Venezia e Cagliari

Anche presso le Corti d'Appello di Venezia e Cagliari sono stati pubblicati i risultati dell'esame di avvocato di dicembre 2011, che si aggiungono ad un sempre più lungo elenco. Per visualizzare la lista dei promossi clicca sul link seguente: risultati esame avvocato Venezia e Cagliari.

In bocca al lupo a tutti!

 

PostHeaderIcon Esame avvocato 2011/2012 - risultati Corte d'Appello di Roma

La Corte d'Appello di Roma ha pubblicato i risultati dell'esame di avvocato tenutosi a dicembre 2011.

Puoi visualizzare l'elenco dei risultati ad oggi disponibili al seguente indirizzo: esiti esame avvocato 2011/2012.

In bocca la lupo a tutti gli aspiranti avvocati romani!

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle nostre NEWS giuridiche? Iscriviti al FEED! Oppure ricevi i nostri articoli via email cliccando qui!


COLLABORA con scadenzeprocessuali.it! Se il diritto è il tuo lavoro e la tua passione, inviaci i tuoi articoli, commenti o segnalazioni! Potranno essere pubblicati su questo sito, accanto al tuo nome e ad una tua breve biografia! Avrai ottima visibilità sul web!


Non hai trovato quello che cercavi? Continua la tua ricerca con Google!

Ultimi articoli & notizie

Avvocati divorzisti
Avvocati divorzisti al tuo servizio, separazioni
e divorzi a tariffe competitive. Clicca per info.
divorzio congiunto - separazione consensuale
divorzio giudiziale - separazione giudiziale


Resta connesso con noi...

Add to Google

Dal glossario...
Excusatio non petita accusatio manifesta
Letteralmente scusa non richiesta, accusa manifesta. Si dice quando qualcuno anticipa le pro...
Ex abrupto
Significa improvvisamente, senza preavviso
Recesso ad nutum
Significa recesso libero, senza che sia dovuta alcuna giustificazione. Comporta che la decis...
Aberratio ictus
Comporta distrazione e indica una fattispecie penale nella quale l'agente arreca un'offesa a...
Ex ante
Espressione latina che significa letteralmente "da prima".