Website   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  



Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Esecuzione dello sfratto e notifica precetto  (Letto 32301 volte)
marcosX
Neofita
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


Mostra profilo
« inserito:: Luglio 26, 2010, 08:05:12 »

Ciao a tutti, volevo sapere una cosa, spero sia la sezione corretta anche per i praticanti..  Occhiolino Ho in mano una convalida di sfratto esecutiva con termine fissato al 5 settembre; ora mi chiedo, posso notificare la convalida e contestualmente il precetto? In modo da effettuare solamente una ulteriore notifica per l'avviso di sloggio, qualora il termine passi senza il rilascio?
Grazie per le risposte
Marco
Registrato
La Community di ScadenzeProcessuali.it
« inserito:: Luglio 26, 2010, 08:05:12 »

 Registrato
Deniels
Amministratore
Full Member
*****

Popolarità: 111
Scollegato Scollegato

Messaggi: 242



Mostra profilo WWW
« Risposta #1 inserito:: Luglio 26, 2010, 08:15:57 »

Ciao Marco,
direi proprio di no, l'utilità dell'atto di precetto è proprio quello di avvertire della imminente esecuzione ed è palese che sino allo scadere del termine tu non puoi avviare l'esecuzione. Quindi intanto notifica il titolo, poi, trascorso il termine invano, notifica il precetto e successivamente l'avviso di sloggio.
Saluti
Registrato

ScadenzeProcessuali.it - amministratore
La Community di ScadenzeProcessuali.it
   

 Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  



Powered by ScadenzeProcessuali.it
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.14 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!


L'ultima visita di questa pagina da Google è stata il Dicembre 28, 2018, 10:18:13